Distinguetevi!

Da anni utilizzo la parola chiave “DISTINGUERSI” nei miei seminari, perché credo sia essenziale per il successo di qualsiasi salone.

DISTINGUETEVI per la qualità eccellente, per l’eccellenza nei servizi, per l’eccellente unicità, per la capacità di personalizzazione e per la vostra “storia” di bellezza.

Ma come fare?

Innanzitutto, avete bisogno di un buon alleato. Scegliete un’azienda che vi permetta di essere voi stessi, che condivida i vostri principi e le vostre visioni. Scegliete un’azienda che abbia fatto della qualità, della ricerca e della sostenibilità la propria “missione di vita”. Scegliete un’azienda che vi permetta di essere “diversi” ed unici e che abbia gli strumenti per aiutarvi a sviluppare la vostra “storia” di bellezza, che siano i prodotti, i servizi o i concetti.

Spesso le idee fanno già parte di noi, serve solo qualcuno o qualcosa che ci stimoli a tirarle fuori ed a renderle progetti concreti.

Quando le ispirazioni arrivano, bisogna avere il coraggio di attuarle e di cambiare verso nuove possibilità. Come dice Anthony Robbins, uno tra i più brillanti motivatori:

“Che senso ha l’ispirazione se non è seguita dall’azione?”

Ma cosa fare se al momento non abbiamo idee? Vi rispondo con le parole di Albert Einstein:

“Non perdete mai una sacra curiosità”. 

Oppure, come preferiva Steve Jobs:

“Stay Hungry, Stay Foolish”.

Siate curiosi di tutto e su tutto. Per distinguervi, è necessario essere continuamente ispirati da novità che facciano nascere idee innovative ed essere tra i primi a proporle.

Quando sono alla ricerca di idee, scelgo di prendere spunto dai mondi che per affinità mi sono più vicini, per gusto, per necessità e, perché no, per hobby.

Il web, inoltre, è un mondo a portata di “click”: possiamo trovare una miniera di informazioni utili, stimolanti e nuove da poter sfruttare in salone per distinguerci nel quotidiano.

A volte basta una parola, un’immagine, una pubblicità… ed ecco che la nostra famosa “lampadina creativa” comincia a lampeggiare e, un po’ alla volta, come nella composizione di un puzzle, prende forma l’idea che poi diventerà un servizio, una promozione, un taglio o un nuovo colore creativo.

Riassumendo la regola per l’eccellenza: prodotti di qualità, servizi esclusivi ed innovativi uniti alla vostra unicità di interpretazione faranno sì che il vostro salone si possa distinguere alla grande tra il marasma di offerte della concorrenza.

Non fate la “battaglia dei prezzi” livellando verso il basso i servizi. Fate sì che la vostra battaglia sia per distinguervi… e la vincerete.

Buona vita!

instagram

YOUTUBE

Newsletter

Resta aggiornato sulle ultime dal CAMP!

L'iscrizione alla newsletter è andata a buon fine.